pexels-markus-spiske-97050.jpg

Come fare quando il pensiero positivo non funziona

woman-1807533_1920.jpg
19 Aprile 2021

Come fare quando il pensiero positivo non funziona

Autore: Andrea Bordin - formatore e ideatore del metodo NeuroVoiceColors®

Quante volte non sentendoti felice, ti sei ripetuto “pensa positivo”?
Quante volte nel tentativo di tirar su di qualche spanna uno stato d’animo che sentivi sotto i tacchi, hai indossato un sorriso acceso ma tremendamente finto?

Che questo modo di fare possa aver trasformato la vita di milioni di persone è fuori di dubbio.
Che questo modo di fare sia difficile da mettere in atto è altrettanto vero e che i risultati sperati possano non arrivare nonostante l’intenzione, è certo.

Queste incognite sono dettate dal fatto che ci sentiamo innaturali, dopo un po’ di sorriso “finto” o di pensieri “forzatamente positivi” in netto contrasto con le condizioni biochimiche ed elettrice del nostro corpo.    
Se i nostri neuroni specchio non riescono a disinnescare il processo prima che la sensazione il disagio prenda il sopravvento, ci troveremo a sprofondare inesorabilmente ancor di più nella stessa medesima condizione emotiva, con aggiunta di senso di frustrazione.

Ti è già capitato? E soprattutto, ti chiedo come questo abbia condizionato la tua giornata e i risultati che ti attendevi quel giorno.

Questo succede perché sappiamo cosa dovremmo fare ma non come farlo.
Ci viene detto di pensare e tenere un atteggiamento positivo, veniamo incoraggiati ad essere felici, ma nessuno ci dice come esserlo. O meglio, spesso il “come” che ci viene suggerito, ha a che fare con qualcosa di materiale, qualcosa da possedere, mentre la felicità è uno stato dell’essere e non dell’avere.
 
In 10 anni, partendo dal metodo Imparato e aggiungendo a questo molta dedizione allo studio della Psicologia della Voce, molta pratica e osservazione empirica, sono giunto alla conclusione che il suono della Voce è uno straordinario strumento di facilitazione all’evoluzione personale.

Attraverso NeuroVoiceColors®, il metodo che ho sviluppato partendo proprio dal “metodo Imparato” sulle quattro voci a colori, ho sintetizzato il processo che conduce ad ottenere quella che io chiamo “Personalità a colori”.

Attraverso NeuroVoiceColors® puoi imparare a far lavorare insieme Voce, Mente e Corpo, in modo tale da creare l’alchimia necessaria ad una trasformazione profonda che ti permetta di passare dal “sorridere per essere felice” a “essere felice di nulla, esserlo a prescindere”.
Se l’alchimista trasforma il piombo in oro, NeuroVoiceColors® trasforma i tuoi pensieri positivi in realtà.

Il suono della Voce agisce sul tuo Sistema Nervoso Autonomo e lo fa tramite il volume, il tono, il tempo, il ritmo e il sorriso, i suoi parametri espressivi secondo il metodo Imparato. Così genera vibrazioni che trasportano frequenze che vengono veicolate dall’acqua che ci compone al 70% e si trasformano in informazioni che rimbalzano dentro e fuori di te sotto forma di campi elettromagnetici. 

Posso affermare che il suono della nostra Voce abbia un ruolo di governo delle nostre emozioni, proprio quelle di cui è fatta la nostra felicità e quindi dei risultati che sappiamo ottenere in tutti i campi della nostra vita: personale e non. 

Per raggiungere la tua “personalità a Colori” puoi partire per un meraviglioso viaggio accompagato dalla tua Voce migliore.
Il mio lavoro sarà di ispirarti e guidarti alla meta.

Tu devi solo decidere di partire da “il suono della Voce”.

Buon viaggio
Siamo a tua disposizione
Accetto l'informativa sulla privacy